Il nostro sito richiede i cookies per funzionare nel modo corretto. Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta di utilizzare i cookies. Leggi tutto Nascondi

LICENZA DI PESCA IN VENETO 2020

COVID19: Dal 4 maggio 2020, come chiarito nel comunicato n°630 pubblicato nel portale della regione del Veneto, e dal comunicato stampa della Capitaneria di porto di Veneziaè possibile praticare la pesca sportiva in modo individuale e muniti delle protezioni previste nelle acque interne ed in mare. Per la pesca in acque non libere, riserve di pesca, concessioni e zone solmoniche (Zone A con uso del tesserino) è importante contattare i gestori per avere specifiche informazioni in quanto, in tali acque, per non penalizzare soci e residenti fuori regione la pesca potrebbe non essere concessa. Per rimanere aggiornato seguici in Facebook.

Licenza di pesca in Veneto - treviso

In cosa consiste la licenza di pesca nella regione Veneto?

La licenza di pesca nella regione Veneto consiste per i soggetti e secondo le modalità descritte di seguito, nel versamento delle tasse per l'esercizio della pesca dilettantistica. In caso di controlli il pescatore, assieme alla ricevuta del versamento, dovrà presentare se richiesto anche documento di identità. 

Serve la licenza anche per pescare in mare?

No. La licenza è necessaria solo per la pesca nelle acque interne. Per la pesca in mare non è necessaria la licenza di pesca ma è obligatoria la registrazione nel sito del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (MIPAAF). La registrazione online a questo link prevede di fornire qualche informazione personale non sensibile. Al termine della semplice procedura di registrazione è possibile stampare l'attestato dell'avvenuta comunicazione.

NOTA: Sono considerate acque interne quelle a monte della congiungente i punti più foranei degli sbocchi a mare di corpi idrici, naturali o artificiali, individuata traguardando dal punto più foraneo di una sponda il punto più foraneo dell'altra.

Come si paga la licenza di pesca in Veneto?

Il versamento per la validità della licenza di pesca dovrà essere fatto esclusivamente attraverso il portale www.pescasportivainveneto.it  ed effettuare i pagamenti attraverso Pago PA.

Nota: Per agevolare gli utenti, fino al 30 Giugno 2020 il pagamento delle tasse per l'esercizio della pesca potrà essere fatto ancora sul conto corrente postale unico numero 156307 intestato a REGIONE VENETO TASSE PESCA. 

Quanto costa la licenza di pesca sportiva in Veneto?

  • TESSERINI DI PESCA PER LA ZONA SALMONICA: 
    • i tesserini di pesca per la zona salmonicola sono GRATUITI per tutte le categorie di pescatori, indipendentemente dall'età e dalla residenza.
  • ADULTI DA 18 A 70 ANNI: 
  • DA 0 A 17 ANNI compresi e oltre 70 ANNI: 
    • nessun versamento, solo idoneo documento di riconoscimento/identità
  • SOGGETTI DI CUI ALL’ Art.3 DELLA L.104/92 (Disabili) Residenti in Provincia di Treviso: 
    • nessun versamento, solo idoneo documento di riconoscimento/identità e certificazione sanitaria del medico legale, iscrizione in uno specifico registro.
  • STRANIERI NON RESIDENTI: 

Portale della pesca sportiva in Veneto e link utili.

Maggiori informazioni sul pagamento della licenza, i luoghi di pesca e molto altro sono disponibili visitando : 

www.pescasportivainveneto.it

Direzione Agroambiente, caccia e pesca