Il nostro sito richiede i cookies per funzionare nel modo corretto. Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta di utilizzare i cookies. Leggi tutto Nascondi
Fili da pesca

Articoli 1-9 di 574

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
  1. AMNESIA 100m BLACK 0.23
    Rating:
    0%
    8,64 €
    iva inclusa
  2. AMNESIA 100m BLACK 0.29
    Rating:
    0%
    8,64 €
    iva inclusa
  3. AMNESIA 100m BLACK 0.31
    Rating:
    0%
    9,48 €
    iva inclusa
  4. AMNESIA 100m BLACK 0.34
    Rating:
    0%
    9,75 €
    iva inclusa
  5. AMNESIA 100m BLACK 0.38
    Rating:
    0%
    10,83 €
    iva inclusa
  6. AMNESIA 100m BLACK 0.48
    Rating:
    0%
    13,18 €
    iva inclusa
  7. AMNESIA 100m BLACK 0.54
    Rating:
    0%
    15,09 €
    iva inclusa
  8. AMNESIA 100m BLACK 0.60
    Rating:
    0%
    20,01 €
    iva inclusa
  9. AMNESIA 100m BLACK 0.71
    Rating:
    0%
    23,96 €
    iva inclusa

Articoli 1-9 di 574

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente

Fili da pesca

Il filo di pesca, o lenza può presentarsi in molte varianti, accomunate dallo scopo di collegare il pescatore al terminale o alle esche artificiali e in definitiva (si spera) al pesce. I primi fili da pesca erano fatti di materiali naturali come il crine di cavallo e la seta. Oggi i fili da pesca sono realizzati con moderni materiali sintetici come nylon, Dacron, polietilene e fluoro-polimero PVDF, e ogni filo è destinato a specifici impieghi. I fili da pesca non sono tutti uguali. Mentre un tempo il pescatore acquistava il filo per il mulinello o quello per le montature in base alla marca e alla fama che questa aveva, oggi i pescatori scelgono in base a criteri oggettivi come elasticità, memoria, resistenza al nodo, visibilità, silenziosità, galleggiabilità, resistenza all'abrasione. Il filo può servire a molti scopi per un pescatore. Alcuni vengono semplicemente utilizzati come riempimento o fondo su bobine più grandi per consentire un imbobinamento ottimale e per facilitare la distanza di lancio e la velocità di recupero o come "prolunga" tecnicamente "backing" nei mulinelli per la pesca a mosca. La lenza madre è il filo da pesca che si trova tipicamente imbobinato nel mulinello da pesca. Nel caso dello spinning, e delle sue varianti come ultra light spinning, light rock Fishing, tout area, casting, eging, etc. la lenza madre si collega direttamente all'esca. In tutti le altre pesche la lenza madre viene interrotta da un filo detto lenza terminale o lenza finale che normalmente si collega all'amo. I fili da pesca possono essere colorati per  migliorarne la visibilità ed aiutare il pescatore. La tenuta di un filo da pesca o "carico di rottura" è un importante indice che definisce a quale tensione limite il filo cederà. Il carico di rottura di un filo da pesca può essere misurato in chilogrammi KG o in Libbre Lb. Il peso di un pesce non determina necessariamente questo limite, poiché parte dello sforzo sul filo da pesca viene trasferito alla canna e alla frizione del mulinello che sarà tarata per evitare di poter raggiungere il carico di rottura massimo della lenza. I fili disponibili in Sport Sile includono il monofilo, copolimero, trecciato, fluorocarbon, fili conici, fili per finali e fili in acciaio o piombati "Wire & Lead core". Il filo può essere acquistato in varie quantità, in bobine da 25 mt, fino a bobine da 3000 mt e con carichi di rottura da 1lb a 200lb. Il monofilo è la più classica delle moderne lenze da pesca. È fatto di un singolo filo di nylon ed è il più popolare perché è il meno costoso e il più versatile. Il copolimero è la lenza da pesca relativamente più recente. È composta da due diversi tipi di fili di nylon. È meno elastico dei monofili ma ha una resistenza all'abrasione maggiore rispetto al fluorocarbon. Anche le lenze in fluorocarbonio possono essere utilizzate come lenza madre nel mulinello, ma a causa del costo, è molto più spesso utilizzata come materiale leader o tippet nei terminali o lenze finali per sfruttarne la resistenza all'abrasione e la virtuale invisibilità in acqua. Il filo trecciato è fatto di fili multipli di un certo materiale che sono stati intrecciati, o fusi, insieme per formare linee sottili, a basso allungamento è con i più alti carichi di rottura tra tutti i fili da pesca. I Wire sono in genere fili di rame o acciaio inossidabile progettate sia per la sfruttarne la resistenza che per il peso impiegati nella pesca a traina profonda. Le Lead Core sono fili piombati che hanno un rivestimento esterno in Dacron intrecciato con un singolo filo di piombo all'interno. In molte pesche si utilizzano fili leader o tippet (cioè lenze finali dette anche terminali), che sono spezzoni di filo collega all'amo. I fili per terminali possono essere tracciati, fluorocarbon o nylon. La scelta dipende dal pesce che si insidia e da quale caratteristica tecnica è necessaria.