Il nostro sito richiede i cookies per funzionare nel modo corretto. Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta di utilizzare i cookies. Leggi tutto Nascondi

Pesca seppie novelle in laguna stagione 2021. Come sta andando?

Pesca seppie novelle in laguna stagione 2021. Come sta andando?

Anche se leggermente in ritardo rispetto allo scorso 2020, l'attività generale di pesca sportiva alla seppia quest'anno è cominciata benissimo e sta già regalando grandi emozioni sia a chi pesca da terra nei canali lagunari che a chi pesca dalla barca sia in laguna che in mare. 

Tra la primavera e l'estate 2021 nelle nostre lagune sono nate e cresciute una considerevole quantità di questi cefalopodi, e probabilamente “le prime covate” sono già fuori in mare visto che tra le 3 e le 5 miglia dalla costa da Jesolo agli Alberoni le segnalazioni di belle pescate sono all'ordine del giorno. Questo primo approccio ci fa pensare che i prossimi mesi potrebbero essere molo interessanti SE.... le condizioni metereologiche resteranno bilanciate nella media stagionale.

Il pericolo maggiore è sempre legato alla piovosità; anche se non è previsto quest'anno, un autunno troppo piovoso potrebbe compromettere una stagione partita bene. In questo periodo si pesca prevalentemente con totanare piccole, misura #1,8- #2 utilizzando, in relazione ai posti e alla velocità delle correnti, montature dove la totanara viene montata a bandiera, oppure in linea per essere usata a striscetto sul fondo ed infine, quando i momenti di stanca di marea lo permettono pescando con la sola totanara come “il vero eging” prevede. Con quest'ultima tecnica, in condizioni ottimali, il numero delle catture puo' addirittura superare ogni aspettativa.

Le piccole totanare Yamashita Egi Dropper 1,8 sono la novità che ha sicuramente effettuato il record di catture in questa prima fase di attività. Questa piccola totanara è un vero gioiello tecnologico, un miraggio perfetto ad equilibrio orrizzontale che attrae e seduce irresistibilmente questi cefalopodi. Le dimensioni dell' egi Dropper 1.8 non devono trarre in inganno il pescatore, non è una piccola totanara per pescare piccoli cefalopodi, ma semplicemente dimensionata per essere più efficace e credibile ai cefalopodi di tutte le dimensioni. E' quindi perfetta in questo periodo in cui la misura delle seppie è molto variabile, in quanto, si possono trovare sia in mare che in laguna seppie piccole e seppie di taglia medio grande.

La dimensione, il movimento, la luminescenza e il colore degli Egi Dropper 1.8 Limited Edition sono in perfetto equilibrio di conseguenza, gli effetti addescanti sono sorpendenti e superano ogni aspettativa sopratutto in questo periodo quando i branchi di piccoli pesci popolano numerosi i porti, le secche e i bassi fondali sia in mare aperto che nelle lagune. In questo particolare periodo è fondamentale utilizzare canne particolarmente morbide come le canne FAVORITE COBALT.

La canna deve essere estremamente sensibile e segnalare immediatamente la variazione di peso sull'esca soprattutto quando le seppie sono piccole. Chi ama utilizzare montature a bandiera o pesca a striscetto sul fondo utilizza normalmente piombature tra i 10 e i 15 gr quindi a maggior ragione è importante che la canna sia sensibile ma... robusta. Il mulinello deve essere di piccole dimensioni (ad esempio misura 3000 di uno Shimano) va imbobinato con una treccia P line XTCB8 completa di uno shock leader in florocarbonio Shinsei 020.

Infine un ultimo suggerimento; da settembre ai primi freddi novembrini l'attivià notturna delle seppie potrebbe essere predominante, quindi val bene la pena di dedicare qualche serata a questi fantastici cefalopodi.

Post Correlati
  1. La Fluorescenza delle Totanare Yamashita. La Fluorescenza delle Totanare Yamashita. Le abilità visive nei cefalopodi (seppie, calamari, etc.) sono state esplorate più ampiamente di qualsiasi altro gruppo di molluschi. I cefalopodi mostrano un'ottima percezione visiva, sono in grado di discriminare tra forme diverse e h...
    Leggi tutto...
  2. Pescare con la marea calante o crescente? Cosa è meglio? Pescare con la marea calante o crescente? Cosa è meglio? Pescare non è solo lanciare una esca in acqua e aspettare che qualcosa abbocchi. Si tratta di una attività più complessa e interessante. Per esempio tra le tante cose che un pescatore di mare e di fiume deve sapere ed interpretar...
    Leggi tutto...
Prodotti correlati