Il nostro sito richiede i cookies per funzionare nel modo corretto. Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta di utilizzare i cookies. Leggi tutto Nascondi

Nuova Egi Dropper #1.8 Limited Edition Yamashita

Nuova Egi Dropper #1.8 Limited Edition Yamashita

Questa nuova piccola totanara YAMASHITA è un vero gioiello tecnologico, un miraggio perfetto ad equilibrio orrizzontale che attrae e seduce irresistibilmente qualsiasi cefalopode in particolare seppie e calamari. Le dimensioni dell' EGI DROPPER 1.8 non devono trarre in inganno. Non è una piccola totanara per pescare piccoli cefalopodi, ma semplicemente dimensionata per essere più efficace e credibile ai cefalopodi di tutte le dimensioni sopratutto nei periodi estivi e autunnali quando i branchi di piccoli pesci popolano numerosi i porti, le secche e i bassi fondali sia in mare aperto che nelle lagune e foci. I piccoli pesci sono cibo facile e abbondante per molti predatori ma, soprattutto, per le seppie e i calamari. 

Nessuna totanara è mai stata perfezionata dai tecnici Yamashita con tanto rigore come l' Egi Dropper 1.8 Limited Edition; la dimensione, il movimento, la luminescenza e il colore, sono in perfetto equilibrio di conseguenza gli effetti addescanti sono sorpendenti e superano ogni aspettativa. I calamari e le seppie riconoscono le variazioni di temperatura nell'acqua per questo anche l'Egi Dropper 1.8 Yamashita è rivestito in “Tactiwarm” un tessuto speciale che consente all'artificiale di mantenere in acqua una temperatura più alta. Pertanto, anche se l'acqua nei periodi estivi è calda, l'Egi Dropper 1,8 sarà leggermente più caldo dell'acqua in cui si muove diventando, quando scende in profondità ed entra in azione, immediatamente più visibile alle seppie e ai calamari. La speciale luminescenza del corpo dell' Egi Dropper 1.8 ha effetti addescanti sorprendenti sui cefalopodi presenti nella zona di pesca, specialmente nelle ore serali e notturne dove viene esaltata dall'assetto perfetto che l'artificiale assume in movimento sia nella fase di discesa che di risalita dal fondo. Inoltre, questa speciale luminescenza rende l'artificiale irresistibile anche nei momenti di inattività sul fondo.

Gli EGI DROPPER #1.8 sono specifici per la pesca dei calamari e delle seppie grandi e piccole. Il succeso di una battuta di pesca dipende molto dal modo in cui queste micidiali totanare vengono utilizzate; ad esempio, è importantissimo che l'artificiale abbia la sua mobilità naturale e non venga fermato con nodi bloccanti sull'occhiello di fissaggio. Inoltre, si consiglia l'uso di fili sottili in mulinello e finali in fluorocarbonio non superiori allo 0,30mm. Gli Egi Dropper 1.8 possono essere utilizzati con successo sia su montature lineari che a bandiera. 

Schemi d'utilizzo delle nuove totanare Egi Dropper #1.8 Yamashita

Montatura lineare per la pesca di seppie e calamari

Schema_uso_egi_yamashita

Montatura lineare non piombata per Egi Dropper

Nuove_Egi_Dropper_18_YAMASHITA

Montatura a bandiera per singolo Egi Yamashita

montatura per totanare

Montatura a bandiera per Egi Dropper

eging da riva. Le montature migliori

Combinare i colori dell'artificiale con le condizioni di luminosità e visibilità del momento in cui si pratica la pesca, considerando anche la trasparenza dell'acqua in quel determinato momento di marea è un esercizio che premia con risultati sorpendenti ma, per fare questo, bisogna conoscere il significato dei colori degli Egi Dropper 1,8.

Qui di seguito una utilissima scaletta puramente indicativa dell'impiego dei colori.

Egi Dropper 1.8 610-147

# 610-147 “Rosso Mattone” da FONDALI PROFONDI adatto per le notti scure senza luna o di giorno con molta luce meglio con acque chiare. Ha una bioluminescenza poco eccentuata quasi puntiforme ma efficacissima.

yamashita egi dropper 1.8 r610-178

#610-178 “Rosa Scuro” perfetto al SORGERE DEL SOLE E AL TRAMONTO quando l'ultimo sole si immerge in mare. E' il colore ideale nei momenti del cambio di luce quando i calamari con la giusta marea dovrebbero essere nella massima attività. Ha una bioluminescenza delicatissima.

Egi Dropper 1.8 Rosso-Bianco

#610-086 “Rosso bianco” il colore perfetto quando si comincia di GIORNO CON O SENZA SOLE, è il colore Pilota, quello che ci permette di capire con che colori proseguire. Corpo luminoso con bioluminescenza abbastanza forte per pescare quando la luna si specchia sul mare.

Egi Dropper 1.8 Rosso Giallo

#610-109 “Rosa Giallo” se peschi di NOTTE IN ZONE CON ILLUMINAZIONE ARTIFICALE parti sempre con questo colore oppure di giorno con acque leggermente velate da una mareggiata o dalla pioggia. Corpo luminoso con bioluminescenza abbastanza forte per la pesca notturna in generale anche con acque velate.

Nuovo Egi Yamashita

#610-161 “Chart Verde” è perfetto per pescare di NOTTE TRA LA LUCE E IL BUIO quando i calamari in superficie giocano con le loro prede a nascondino. La totanara esce dalla luce ed entra nella zona d'ombra carica di una bioluminescenza micidiale. Fantastico per le seppie in agguato sul fondo.

egi totanara yamashita dropper

#610-154 “Arcobaleno” quando SEPPIE E CALAMARI SONO UN PÒ STANCHI, SONNOLENTI, POCO ATTIVI. Questa combinazione di colori attivata dal movimento dà loro la carica, ha l'effetto delle luci psicadeliche in discoteca. Qui il movimento gioca un ruolo determinante, attiva la totanara con la punta della canna agitala in modo da renderla viva, agressiva. La bioluminescenza attiva la renderà ancora più micidiale di giorno a grandi profondità e di notte ovunque.

egi dropper 2020

#610-093 “Rosso Verde” quando le GIORNATE SONO UGGIOSE, NELLE ZONE D'OMBRA, questa combinazione di colori Keimura può fare miracoli. Le seppie non resistono al richiamo di questo miraggio, i calamari lo cacciano di giorno sul fondo di sera più in superfice. La bioluminescenza gioca un ruolo determinante caricalo bene con la tua lampada UV anche al tramonto.

Egi colore gamberetto Dropper Yamashita

#610-130 “Gamberetto” Prospettiva seducente per le seppie in agguato sul fondo con tutte le combinazioni di luce possibili. Il colore chiaro e il movimento accativante attivato da piccoli scatti le stimola, le invita ad attaccare prima che la preda fugga. Sul far della sera è una preda irresistibile, per i primi calamari che si avventurano a caccia, la sua bioluminescenza sul corpo chiaro lo rende visibile anche quando la luna illumina il mare a giorno.

NB!! la profondità in cui si pesca, la stagionalità relativa alla luminosità naturale ( In estate la luce naturale penetra pù a fondo che in inverno), la luminosità artificiale del posto di pesca, possono influenzare quanto esposto, considerate quindi queste schede come informazioni generiche.

Post Correlati
  1. La Fluorescenza delle Totanare Yamashita. La Fluorescenza delle Totanare Yamashita. Le abilità visive nei cefalopodi (seppie, calamari, etc.) sono state esplorate più ampiamente di qualsiasi altro gruppo di molluschi. I cefalopodi mostrano un'ottima percezione visiva, sono in grado di discriminare tra forme diverse e h...
    Leggi tutto...